zona notte : come scegliere il letto che fa per noi !

Anche la scelta della zona notte e soprattutto del nostro letto è importante , e per non sbagliare nei nostri acquisti dobbiamo fare delle riflessioni . Scegliere un letto in legno , imbottito oppure addirittura in ferro ? Con contenitore box o senza ? Che dilemma , eppure seguendo i nostri consigli vedrete che riuscirete a trovare quello giusto per voi.

Ma iniziamo con ordine :

  1. se sono una persona allergica a polveri o acari , di certo il letto imbottito in tessuto non fa per me . Se proprio mi piace tantissimo posso ovviare a questo problema scegliendo una pelle naturale o eco che mi permetta una facile gestione . Pulizia facilitata e sicuramente zero problemi di polvere.
  2.  se non ho questo tipo di problematica e non le idee ben chiare posso ovviare con dei modelli che abbiano la sola testata imbottita, ed il giro letto in legno . Vi inseriremo qualche foto per capire di cosa stiamo parlando.
  3.  se sono un tipo romantico e il letto in ferro mi ricorda quelle atmosfere un po’ retrò, ed è quello che preferisco, di certo non avrò problemi con la polvere e con la praticità della pulizia. E’ facilmente ispezionabile anche sotto la rete per la rimozione della polvere e sicuramente anche dal punto di vista delle misure , è quello meno ingombrante non avendo imbottiture.
  4.  contenitore box si o no ? Anche qui, il mio consiglio è questo. Se non avete grandi spazi, ma un sacco di vestiti, da mettere in ordine , il BOX è la soluzione , avendo però anche lui i suoi pro e contro . La pulizia per prima , su tutti quei modelli in cui il box tocca direttamente a terra . Una buona notizia è che però esistono delle aziende che hanno risolto anche questa problematica, abbassando l’altezza del contenitore. Mi spiego : invece di essere profondo circa 35/ 40 cm in esterno , hanno ridotto le misure a 20/ 25 cm . E’ chiaro che andrà penalizzata la sua capienza, ma sicuramente può essere un buon compromesso per chi non ha altre scelte e vuole sia lo spazio, ma sceglie anche di poter pulire agevolmente sotto il letto che così risulta essere rialzato da terra di almeno 20 cm circa.  Spero di esservi stata utile e avervi consigliato per il meglio, se comunque avete bisogno di altri consigli e volete venire a trovarci, prenotate un appuntamento e saremo a vostra disposizione per ogni altro chiarimento.

 

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

venti − 17 =